STUDIO CLINICO‎ > ‎

Libri - Books


Nel romanzo #cisonoanchio i millennials aprono gli occhi sul web
13 anni, impopolare, con un amico più virtuale che reale. Nel nuovo libro della giornalista #MonicaSommacampagna la protagonista Asia avvia una singolare ricerca del compagno dileguatosi dai social. Contro ogni forma di isolamento e bullismo.
Ogni adolescente può attivare online e offline la modalità positiva #cisonoanchio e fare rete tra ragazzi e con gli adulti per contrastare l’emarginazione, il bullismo e il cyberbullismo. È il messaggio “social” di nome e di fatto del nuovo romanzo di Monica Sommacampagna #cisonoanchio edito da Gabrielli Editori che sarà presentato il 2 febbraio 2018 alle 18 in Società Letteraria a Verona. Dopo il saluto di #DanielaBrunelli, presidente della Società Letteraria, la giornalista e scrittrice #MariaTeresaFerrari dialogherà con l’autrice del romanzo e con la psicologa giuridica #GiulianaGuadagnini, che ne ha scritto la postfazione. In esposizione alcuni dipinti e pastelli di #SimoneButturini ispirati al romanzo.


https://sentierodinchiostro.altervista.org/uscite-libri-gennaio-2018/






 

Il testo fornisce competenze specialistiche sulla definizione del profilo criminale e psicopatologico degli autori di crimini violenti. Il volume ha una struttura multidisciplinare nell'approccio ai fenomeni delittuosi, tra i quali i più rilevanti e conosciuti sono: lo stalking, il femminicidio, i serial killer, i mass murder, gli omicidi in famiglia ed i reati ad opera e contro i minori. I temi sono analizzati partendo da nozioni giuridiche e approfonditi dal punto di vista psicologico, psichiatrico, medico-legale e psichiatrico-forense....

Psicopatologia della sessualità CAP X
Cyberbullismo-Cyberstalking Dinamiche comportamentali e stalker CAP XIX












L’ambito di indagine della presente opera riguarda la VITTIMOLOGIA CRIMINALE e, in particolare, le sole vittime di delitti “comuni” contro la persona aventi natura dolosa ed intenzionale. L’analisi delle problematiche è condotta sapientemente con modalità interdisciplinare, non solo sul piano giuridico (normativo e giurisprudenziale), ma anche da un punto di vista psichiatrico, psicologico, sociologico e vittimologico e si pone l’obiettivo di fornire anche preziosi spunti e direttrici per una possibile prevenzione e per una riduzione dei danni subiti dalle vittime di crimini violenti. Con il contributo di avvocati, psichiatri forensi, psicologi, psicoterapeuti, criminologi e sociologi si forniscono approfondimenti e dettagli su abuso sessuale intrafamiliare, violenza assistita, femminicidio, stalking, gaslithing, circonvenzione nelle sette, bullismo, criminal profiling ....

Attrazione fatale tra psicologia e legalità CAP X